Rassegna Stampa

< Razeto: "In pericolo il ruolo di Trieste, ponte verso l'est"
22.05.2011

«Turismo, basilare puntare su nuovi fattori di attrazione»

Studio di Ejarque Consulting: aggiornare l’offerta culturale e arricchire la vetrina sul web. Necessarie strategie definite

Puntare sul settore “Meeting e congressi” oppure proporsi come meta da “Shortbreak culturale”? Forse la soluzione migliore è quella di non rinunciare a nulla. Ma di rafforzare tutte le proprie potenzialità e caratteristiche: dalla cultura al congressuale, dal versante naturalistico all’offerta enogastronomica.
Nell’ottica del “Multiprodotto esperienziale”. Questa è la strada per una Trieste che cresca ancora nel suo appeal da destinazione turistica, che viene suggerito dal-
lo studio effettuato dalla Josep Ejarque Consulting per conto della Fondazione Nord Est nell’ambito dello Studio sulle linee strategiche per lo sviluppo di Trieste commissionatole da Confindustria in partnership con Il Piccolo. Nel dettaglio, fra le tre possibili opzioni, quella che sceglie di puntare sull’intero mosaico triestino viene definita come lo scenario che «appare più idoneo a garantire un futuro turistico di
successo alla destinazione Trieste e provincia», alla luce pure della «domanda attuale».

Trieste oltre trieste

CONFINDUSTRIA TRIESTE - Piazza Casali 1, 34134 Trieste
TEL 040 3750111 - mail: oltre.ts@confindustria.ts.it